Snowman

News del: 19/12/2014

Il Natale e il pupazzo di neve

Origami ricorda l’anima dell’inverno con questo soggetto che ne è l’emblema.
Torna bambino con noi e facciamo il pupazzo di neve!

La leggenda del pupazzo di neve

La storia del pupazzo di neve Frosty trae le sue origini dalla tradizione americana.

Con occhi fatti da pezzi di carbone, naso a bottone e pipa di legno, stava immobile su una collina innevata fino a quando un bambino non gli mise sulla testa un vecchio cappello magico: all’improvviso Frosty prese vita e iniziò a ballare, ridere e giocare. La primavera era alle porte e il pupazzo, che aveva deciso di esplorare la vallata, si avventurò con un bastone da passeggio verso il sole, che diventava a poco a poco più forte.
Frosty giunse in città e giocò a lungo con i bambini, presto però si rese conto di doversi affrettare a fare ritorno: la temperatura infatti si stava alzando. Per questo motivo salutò i suoi amici dando a tutti l’appuntamento all’anno successivo.

 

news
Pagina 1 di 8 > Ultima